Notizie

"Oh là là": anche la Sardegna festeggia la Francofonia In evidenza

CAGLIARI - Anche per il 2017 la Scuola secondaria di I grado « Manno » dell'Istituto Comprensivo "Satta-Spano-Manno-De Amicis" di Cagliari aderisce alla «Journée Internationale de la Francophonie» promossa dall’O.I.F. (Organisation Internationale de la Francophonie). L’obiettivo è stimolare ed accrescere la motivazione e l’interesse per lo studio della lingua francese e delle culture francofone.

L’evento, che nel 2017 festeggerà la sua 27^ edizione, ogni anno nella settimana del 20 marzo coinvolge enti, associazioni e istituti scolastici in oltre 80 paesi nei cinque continenti. Un occasione per far entrare in contatto gli allievi con una dimensione internazionale di più ampio respiro e motivare allo studio e alla scoperta della lingua e della cultura francesi e dei Paesi francofoni. Due le attività proposte per questa edizione 2017:

Atelier di scrittura creativa «Dis-moi Dix mots sur la toile»: J’aime! Je partage!

L’attività consisterà nella realizzazione e condivisione di una « nuage de mots » (nuvola di parole), un elaborato in lingua francese in formato A4 verticale in cui ciascun alunno dovrà esprimere in dieci parole, disponendole graficamente in modo creativo, le cose, le azioni e le emozioni che meglio lo rappresentano. Gli elaborati verranno realizzati al computer o scannerizzati o fotografati condividendoli sull’account Instagram della manifestazione: tutti gli elaborati prodotti verranno inseriti sul sito internet www.franceseonline.it creando una mostra multimediale e un libro digitale scaricabile in formato pdf.

Proiezione del film « Bienvenue à Marly-Gomont » (v.o.francese sottot.in italiano)

Durante la Semaine Internationale de la Francophonie, il 24 e 25 marzo 2017, per tutte le classi della sede Manno verrà effettuata la proiezione in lingua originale francese (sottotitolata in italiano) del film « Bienvenue à Marly-Gomont » (2016) del regista Julien Rambaldi. Il film, ispirato a una storia vera, racconta le difficoltà di integrazione con la realtà rurale francese di Seyolo Zantoko, un nero originario da Kinshasa in Zaire (oggi Repubblica Democratica del Congo). Il protagonista, laureatosi in medicina a Parigi nel 1975, per sfuggire al dittatore Mobutu, accetta il posto da medico a Marly-Gomont, uno sperduto villaggio del nord della Francia dove si trasferisce con la moglie e i due figli. Il film affronta e spinge alla riflessione, in tono umoristico, sulle diverse forme del razzismo quotidiano, la diffidenza per l’altro, i pregiudizi culturali, la solidarietà, ponendo al centro della soluzione finale i bambini, che divengono i veri protagonisti dell’integrazione e della crescita di un’intera comunità. Questo il calendario delle proiezioni:

  • venerdì 24 marzo 2017 ore 9,30-11,30: classi 2^AM+3^AM
  • venerdì 24 marzo 2017 ore 11,30-13,15: classi 3^BM
  • sabato 25 marzo 2017 ore 8,30-10,25: classi 2^CM+3^CM
  • sabato 25 marzo 2017 ore 10,45-12,30: classi 1^AM+1^CM

Prima di ciascuna proiezione verranno passati due brevi spot promozionali illustranti la diffusione della Lingua Francese nel mondo e le attività dell’O.I.F. (Organisation Internationale de la Francophonie). Al termine del film verrà tenuto un breve dibattito sulle tematiche proposte.

Tutte le proiezioni sono riservate agli alunni dell’Istituto.

Per seguire e condividere l'evento su twitter e instagram: #sardaigne20mars  #sardaigne20mars

 

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Marzo 2017 15:49

Sondaggi e Questionari

#
Title
Author
Responses
1
Ré-Mi: alla scoperta della musica francese Piergiorgio Zaccheddu 7
#
Title
Author
Responses
1
Ré-Mi: alla scoperta della musica francese Piergiorgio Zaccheddu 7